Cinemovel Foundation

Persone

ETTORE SCOLA
Presidente Onorario

È un ricordo personale che mi ha fatto apprezzare Cinemovel:  sono nato in un piccolo paese di montagna di seicento abitanti dove ogni anno un camion portava il cinema. La prima volta avevo solo quattro anni ed ero impaziente di arrivare in piazza…soffiava un vento forte e freddo, il telone issato nel centro del paese sbatteva come una vela. Il movimento si estendeva dallo schermo al film… Si proiettava Fra’ Diavolo con Laurel e Hardy nelle parti di Stanlio e Olio. Nessuno rideva, tale era la sacralità della cerimonia, tutti se ne stavano protesi, attenti, quasi preoccupati, ridere sarebbe sembrato un dileggio. Il primo spettacolo cinematografico al quale ho assistito è stato un film comico con spettatori seri, che poi è anche la cifra del mio cinema: satirico, umoristico, ma nel fondo serio. (Leggi l’intervista)

ELISABETTA ANTOGNONI
Cofondatrice e Presidente

elisabetta

Viaggiare per il Continente Africano è un desiderio che avevo fin da ragazzina.
La fascinazione per quei Paesi veniva dalle letture di Salgari, Verne, Conrad, dai racconti del babbo di un’amica che lavorava lì e da un improbabile sceneggiato televisivo.
Nel 1997, Nello accettò di accompagnarmi. Cominciammo dal Madagascar e qui, dopo una serata al cinema di Majanga, nasce l’idea del cinema itinerante per portare la magia del grande schermo sulle strade africane, continuando a fare quello che il cinema fa da quando è nato: raccontare storie.

NELLO FERRIERI
Cofondatore

nello

Sono approdato al cinema itinerante dopo una lunga gavetta nell’organizzazione e reinvenzione di spazi cinematografici, vincendo anche il Sacher d’Oro come migliore esercente, nell’anno “scolastico” 90/91.
Da allora ho riaperto sale cinematografiche e arene estive in varie parti d’Italia.
Poi sono partito con Elisabetta per un viaggio nel Continente Africano con in testa il cinema e la rivoluzione digitale che si stava compiendo nella Silicon Valley.


CLAUDIO CAPRARA
Consigliere

caprara

Nato a Imola si occupa di politica fin da giovanissimo.
A trent’anni era direttore del giornale locale. A quarant’anni lavorava nello staff del Presidente del Consiglio dei Ministri e a cinquanta era nel consiglio di amministrazione di Cinemovel.
Si occupa di informazione, di politica, di musica e di calcio…
Il cinema è l’attività del cuore, ma un amore mai del tutto corrisposto.
Per questo vedere che, in qualche parte del mondo, un raggio luminoso che si staglia nel buio può portare attimi di felicità vera, dà un senso al proprio impegno civile.

VINCENZO BEVAR
Project Manager

Vincenzo_Bevar

Studia management del settore culturale all’Università di Bologna, in seguito al percorso triennale in cinema.
Dal cinema al teatro andata e ritorno (Mymovies.it, Fondazione Fabbrica Europa, 20th Century Fox), fino a scoprire in Cinemovel una sintesi ideale tra performing arts, cinema e innovazione sociale.

CECILIA CONTI
Project manager

Cecilia

Manager per la cultura, sono consulente per alcune organizzazioni culturali e contributor per Il Giornale delle Fondazioni, testata online del Rapporto Annuale Fondazioni edito da Il Giornale dell’Arte. Ho lavorato come project manager presso goodwill, società di consulenza strategica in fundraising e comunicazione fundraising-oriented, corporate e private philanthropy e progettazione strategica del territorio. Sono appassionata dei progetti sviluppati da Cinemovel Foundation, poiché uniscono l’impegno sociale alla dimensione culturale. Per questo, mi dedico a promuoverne e svilupparne la mission.


MICHELE SCALET
Direttore Tecnico

scalet

Fonico free lance, ha collaborato per 10 anni con lo scenografo Luciano Damiani, ha studiato applicazioni di psicoacustica nel campo del cinema con Lucas Film e Ircaam di Parigi.
Si occupa di progettazione acustica e lavora per programmi televisivi rai e mediaset, in tournee di concerti live e spettacoli teatrali.
Collabora con Cinemovel dal 2006 occupandosi della direzione tecnica.

ANDREA BASTI
Responsabile Tecnico

andrea_basti

Laureato in Scienze Ambientali, ha lavorato a lungo nel teatro di ricerca.
Dal 2010 vive a Roma e lavora come sound designer per documentari, eventi teatrali e istallazoni, come operatore video per la messa in onda di proiezioni architetturali, per la tv, per allestimenti e installazioni.
Collabora con Cinemovel dalla Carovana del 2012 nello staff tecnico.

FABRIZIO GROSOLI
Consulente per la programmazione

Grosoli

Si occupa di cinema da una vita: è stato prima critico e giornalista cinematografico, poi nei Festival selezionatore (Venezia, Roma) e direttore (Bellaria, Trieste). Ha una passione autentica per il documentario: ne ha prodotti o coprodotti tanti all’epoca in cui ha condiviso le sorti della prima pay-tv italiana, TELE+, ma anche per società indipendenti come Fandango e Vivo Film. Attualmente ha l’incarico di responsabile delle acquisizioni (film e documentari) per Officine Ubu. Ha aderito con entusiasmo al progetto di Cinemovel, segue la programmazione della carovana Libero Cinema in Libera Terra e spera che possa diventare un’iniziativa sempre più “globale” o almeno europea (se Elisabetta e Nello ce la fanno, ma ce la faranno senz’altro).


BARBARA PERVERSI
Ufficio Stampa

perversi

Ho viaggiato quanto ho potuto ed ho viaggiato anche molto con la fantasia laddove non sono ancora riuscita ad arrivare.
Amo scrivere fin da piccola. Amo il cinema e i linguaggi artistici fin da piccola.
Da grande ho scritto di cinema e da un certo numero di anni sono ufficio stampa professionale.
Nella prossima vita sarò ricchissima e vivrò scrivendo reportages di viaggio.
Ecco perché sono qui: mi sto solo preparando per il futuro…

MAURO MINOZZI
Fotografo

Minozzi

Attualmente insegna fotografia all’IPS A. Steiner di Torino.
Inizia a fotografare lo sport e poi il reportage.
Recentemente si è dedicato alla fotografia sociale collaborando con diverse associazioni, non solo come fotografo, contribuendo alla realizzazione dei progetti.

WALTER ROMEO
Filmmaker

romeo

Dal 2000 lavora come regista, cameraman e montatore, realizzando  documentari, reportage, TV show e corporate videos in trenta paesi.
Ha una grande passione per i sud del mondo, per il viaggio e le questioni di geopolitica.
Si occupa anche di fotografia e grafica.


NAT WILMS
Responsabile Didattica La Scatola Magica

Nat

Artista freelance. Da 10 anni collabora con altri artisti, scenografi, direttori teatrali, musicisti e designer come video artista e come video designer in teatro.
Ha frequentato il corso di Scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, dove si è laureata in Antropologia visiva e culturale. Ha partecipato a corsi di perfezionamento per l’uso delle tecnologie video presso l’Università delle Arti di Berlino e a numerosi workshop con artisti internazionali e registi teatrali in Germania e Italia. La sua formazione di multimedia la porta in campi interdisciplinari tra arte, cinema e teatro dove approfondisce la ricerca sulla narrazione non lineare approcciandosi a temi socio-antropologici come il viaggio e l’infanzia. Entra in collaborazione con Cinemovel nel 2013 per il progetto ludico e formativo ‘la scatola magica’ – giocando al cinema per ragazzi dai 12 e 16 anni.

FELICE INVERNICI
Responsabile Didattica La Scatola Magica

Felice INVERNICI

Mi sono diplomato all’Accademia dei Filodrammatici di Milano nel 1983. Ho avuto come insegnanti Ernesto Calindri e Teresita Fabbris. Il mio debutto in teatro è avvenuto con il commediografo e scrittore Umberto Simonetta. Ho poi lavorato con vari registi, tra cui: Giorgio Strehler, fondatore del Piccolo Teatro/Teatro d’Europa di Milano, Lamberto Puggelli, Giancarlo Sepe al Teatro Eliseo di Roma, e Franco Branciaroli con la Compagnia degli Incamminati. Da anni, tengo corsi di recitazione. Lavoro nel mondo del doppiaggio come doppiatore, direttore e dialoghista dal 1985.

SALVATORE INFANTINO
Fotografo

infantino

è un giovane fotografo e ingegnere aerospaziale. Vive attualmente a Toulouse. Coltiva da tempo la passione per la fotografia, sostenuto dall’aiuto, dai consigli e dalla collaborazione di alcuni amici.
Negli ultimi anni ha viaggiato molto, sia per motivi di studio che lavorativi.
Conoscere nuove realtà e nuove culture gli ha dato la possibilità di approfondire e migliorare la tecnica fotografica. Specializzato in fotografia ritrattistica e fotografia di reportage, ha saputo coniugare la sua passione da fotoamatore ad un’attiva partecipazione nel sociale, dalle lotte studentesche, al sostegno degli immigrati, dalla lotta contro la mafia alla solidarietà politica nei confronti del popolo palestinese.


CHIARA BARBO
Giornalista

Barbo

Giornalista di cinema, collabora da anni alla programmazione di festival e rassegne cinematografiche.
Fa parte della giuria del David di Donatello e dell’Associazione Cento Autori.
Dal 2002, lavora come autrice e produttrice di film e documentari per la Bartelby Film, di cui è co-fondatrice, e per altre produzioni italiane ed europee.
Ha partecipato al Cinemovel come consulente alla programmazione dalle prime carovane in Mozambico e dal progetto Karavan du livre au film in Marocco.
Esperienze come il Cinemovel rappresentano un futuro possibile non solo per la società globale ma per il cinema stesso.

PAOLA DI FRAIA
Giornalista

difraia

Giornalista e reporter, vivo e lavoro a Roma dal 2002.
Mi occupo di inchieste e politica internazionale e ho cominciato a seguire Cinemovel da uno studio televisivo mentre la carovana si spostava attraverso il deserto marocchino per poi arrivare a Marrackech, dove abbiamo realizzato la prima diretta Italia Marocco collegando i due studi.
Qualche tempo dopo mi hanno accolto ‘a bordo’ e la passione per Cinemovel cresce di avventura in avventura.

RICCARDO SPECCHIA
Videogiornalista

specchia

Dal 2008, anno della sua laurea in comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università di Perugia, ha lavorato a Roma per un tour operator internazionale occupandosi della programmazione e promozione eventi. Successivamente si è trasferito a Trento dove l’emittente tv regionale gli ha assegnato il compito di curatore e video-giornalista per la nascita di un nuovo canale all-news (TVALPI) sulla piattaforma digitale terrestre. Attualmente vive tra Ravenna e Bologna, dove collabora per il settimanale Sette Sere svolgendo attività e progetti video come free-lance.


ALICE BESCAPE’
Attrice eformatrice teatrale

Alice

Sono nata a Milano nel 1979, e qui vivo ancora oggi. La mia prima esperienza in teatro è stata a Pavia, durante l’università. Lì ho studiato con Simona Assandri e contemporaneamente ho frequentato alcuni workshop condotti da alcuni dei più importanti attori e danzatori italiani (Danio Manfredini, Monica Francia, Raffaella Giordano, Claudio Morganti). Dopo la laurea in filosofia, ho frequentato un corso triennale per formatore di teatro sociale, ho lavorato, all’interno di un network europeo, come performer nell’ambito del teatro sensoriale, e ho studiato presso La Scuola del Teatro Arsenale, allo scopo di approfondire il teatro e i suoi principi creativi. Oggi, attraverso il mio lavoro di formatrice, attrice e performer all’interno delle comunità artistiche e sociali, concentro la mia ricerca sul dialogo tra arte, video-arte e musica e sul rapporto tra performer e pubblico.

MARTA IORIO
Illustratrice

Marta Iorio

Marta è nata a Napoli, diplomata in pittura all’Accademia delle Belle Arti di Bologna. È illustratrice e autrice. Scrive e illustra libri illustrati per bambini dai 0 ai 99 anni. In collaborazione con privati ed enti pubblici svolge laboratori per adulti e bambini, dove sperimenta diverse attività artistiche, coniugando attività manuali a percorsi tematici progettati ad hoc. Realizza immagini per la comunicazione culturale e artistica di enti pubblici e privati. Ama l’interdisciplinarietà. Realizza progetti per l’infanzia relazionando l’illustrazione alla scienza. Realizza oggetti e sculture, autoproduce una serie limitata di giochi illustrati per bambini. Ha partecipato a mostre collettive e personali d’arte e illustrazione in Italia, Spagna, Francia, Messico e Giappone, e collabora con musei, biblioteche, fondazioni culturali e festival.

RENATA FALCONE
Attrice e formatrice teatrale

Renata

Laureata in Psicologia, proseguo gli studi in Discipline teatrali. Sono attrice e operatrice teatrale, mi dedico a laboratori teatrali con minori, in contesti scolastici ed extrascolastici, nella convinzione che il teatro come luogo di incontro e di conoscenza possa favorire la sperimentazione di sé e la conseguente scoperta di nuove possibilità. Il mio lavoro pedagogico si sviluppa in particolare sul territorio di Reggio Calabria. Ho una formazione diversificata, per una forma di ricerca continua di linguaggi affini e opposti tra loro. L’incontro con Cinemovel nell’estate 2013 è stato particolarmente significativo, poiché ha sposato perfettamente la personale ricerca di conoscenza con l’attenzione alle nuove generazioni. Credo fermamente che ci sia bisogno del teatro lì dove nulla riesce a crescere e che per trovare questo nulla, non bisogna andare poi così lontano.


LAURA VIEZZOLI
Filmmaker

viezzoli

Si laurea al Dams di Bologna per specializzarsi poi in scrittura e produzione alla Scuola del Documentario di Milano; è autrice di due cortometraggi e tre documentari, tra cui ‘Si Vola’, vincitore di numerosi premi nazionali e internazionali.
Ha collaborato con il Gruppo Sky, le case di produzione InvisibileFilm (Milano) e Revolver Film (Roma), con il Festival CortoDorico per il match-making CortoPro, ed è la curatrice ed ideatrice del progetto di alta formazione in Cinema Documentario ‘Conero Doc Campus’.

FRANCO BELLETTI
Projects Consultant

belletti

Si occupa da oltre vent’anni di fund raising, organizzazione e gestione di progetti culturali, sociali e turistici.
Dal 1992 ha progettato e realizzato progetti cofinanziati dall’Unione Europea, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dal FSE, dalla Regione Emilia Romagna, da enti e istituzioni pubbliche e private.
Fondatore e presidente (dal ’98 al ‘09) della Cooperativa Arrivano dal Mare!, è membro del Direttivo Regionale dell’Associazione dello Spettacolo dal Vivo dell’Emilia Romagna–Agis.

ANNA LODESERTO
Projects Consultant

Lodeserto

Itinerante sin dalla nascita, segnatamente con la maturità.
Il percorso romagnolo – inframmezzato da ogni tappa altrove (dalla Toscana alla Francia, dal Lazio alla Cantabria, dal Piemonte al Regno Unito) – la porta alla laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche con un indirizzo di studio dei paesi extra-Europei (Africa, Asia e America Latina) e, soprattutto, al primo incontro con la, all’epoca, nascente Cinemovel, rinsaldato nel corso di ogni attività futura nell’arco di un decennio.


CHIARA FABRO
Responsabile Volontari

Fabro

Triestina di origini, da qualche anno vivo a Milano dove ho concluso gli studi in giurisprudenza laureandomi in diritto internazionale. Oggi mi occupo di diritto penale, dell’ immigrazione e di protezione internazionale e nutro da sempre una sconfinata passione per i viaggi, per la diversità e per ogni forma di trasposizione artistica del reale.
Dal primo incontro nel 2009 con la Carovana di Cinemovel, continuo a seguire il Camper rosso della Legalità con cui ho avuto il piacere di collaborare durante le sue sempre più numerose tappe milanesi, nell’attesa di vivere una nuova città e poterlo accompagnare in chissà quale meravigliosa piazza europea.

GIULIA RICCI
Traduzioni

ricci

Sono originaria delle campagne di Bagnacavallo (RA) e vivo stabilmente a Londra dal 2004; di professione sono artista ed educatrice nell’ambito delle arti visive. Il mio coinvolgimento con Cinemovel risale al documentario Mozambico dove va il Cinema, per il quale nel 2002 ho curato la promozione ai festival di cinema fuori dall’Italia; Da un pittoresco sottotetto londinese curo la traduzione in inglese del sito internet di Cinemovel e sogno di raggiungere in bicicletta la carovana del Cinemovel in qualche parte del mondo.

e: Vito Baroncini, Michela Piccinini, Luca Tassi, Raffaele Rago, Niccolò Buongiorno, Valentina Mottura, Cesar Penalva, Adelina Nantumbo,  Nicoletta del Pesco, Abdel Choutil, Jamila Hassoune, Halima Oulami, Abdou Lahat Mbaye (Mara), Piera Zaganelli, Alessandra Battaggi, Lorenzo Frigerio, Andrea Magnani, Vito Di Vincenzo, Elena Aime, Cinzia Greco, Salvatore Fronio, Andrea Meccia, Giovanni Andriolo, Valentina Sartor, Erica Polini, Ruben Mir Ugolini, Francesco Ballanti…