Giorno: 12 Dicembre 2019

Le persone che vivono nella città con la mafia dominante credono di non avere voce in capitolo sugli argomenti riguardanti le organizzazioni criminali. Bisogna avere coraggio nel combatterla, non avere paura ad esprimere un proprio pensiero senza pensare alle conseguenze.

Leggi

LA MAFIA SUI BAMBINI

Figli innocenti di uomini di giustizia o famiglie mafiose sono protagonisti inconsapevoli della battaglia tra il bene e il male, nessuno viene risparmiato. Sui piccoli si scatena la stessa ferocia usata sui grandi.

Leggi

L’ergastolo ostativo

Per ergastolo ostativo si intende la pena che prevede la reclusione a vita. Tale pena, diversamente dall’ergastolo “normale” dove sono concessi alcuni benefici come semilibertà, permessi-premio, libertà condizionale, non permette al condannato alcun tipo di beneficio. Pertanto tale pena viene applicata a chi ha commesso crimini efferati e a persone socialmente pericolose : come gli affiliati alle mafie che decidono liberamente di non collaborare con la giustizia.

Leggi

Alzando gli occhi al cielo

Questa canzone di Luca Carboni l’ho trovata su YouTube. Nel testo della canzone il cantautore si chiede come fanno i boss mafiosi a non pentirsi e a non spaventarsi guardando l’immensità del cielo, e i potenti a non convertirsi, a non provare pietà e rimorso per il male che fanno.

Leggi

“Spot/Legalità”

Ho trovato questo video su yuotube e si chiama “Spot/Legalità 1” è uno spot contro la mafia per la legalità e la cultura. Per poter dare ai bambini la Libertà di coniugare i verbi al futuro.

Leggi