La canzone scelta è “Cuore” di Lorenzo Jovanotti scritta a pochi giorni dal 23 maggio 1992, data della strage di Capaci, nella quale furono uccisi il magistrato Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e i suoi tre agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Mi ha interessato perché la canzone parte dalle migliaia di giovani presenti in piazza a Palermo, per i funerali delle vittime della strage, del loro bisogno di risposte e di protezione e che il loro futuro fosse usurpato dai boss. Successivamente si passa alla denuncia dell’omertà dei cittadini e del disinteresse da parte dello Stato. Il testo della canzone la associo alla carta PAURA/CORAGGIO.
La associo a questa carta perché immagino la paura che hanno provato tutte le persone vittime di mafia, ed il coraggio per tutti coloro che continuano ad andare avanti nonostante le paure.

Ilaria

IIS Ovidio

3FP

Sulmona

  •  
  •  
  •  
  •  
  •