Leggi l’articolo

Trovo questo articolo molto interessante, mi fa capire purtroppo la triste realtà e tutta la crudeltà che circonda la mafia. La mafia non ha regole, se non per raggiungere il suo scopo. Non guarda in faccia a nessuno, nemmeno le donne e i bambini vengono risparmiati. Sono troppe le persone innocenti vittime di attentati, uccisioni, torture e cattiverie. Non è giusto che un bambino non possa essere libero di giocare a calcio nel prato solo perchè è parente di un mafioso o ancor peggio perchè è figlio di un uomo che la mafia perseguita. Non è giusto che la mafia metta in mezzo delle persone innocenti, che vorrebbero solamente vivere la loro vita e che hanno il diritto di vivere; che invece vengono crudelmente uccise senza aver nessuna colpa.

Matteo

IC Marconi

3C

Castelfranco Emilia

  •  
  •  
  •  
  •  
  •