Ho associato quest’immagine all’illustrazione ” Voce /Silenzio ”
La citazione di Peppino Impastato tenuta in mano da giovani ragazzi mi fa riflettere ed avere speranza per un domani migliore, fatto di giovani attivisti che non si piegano alle oppressioni sociali mafiose anzi, alzano la voce per cercare di fermarle e farle conoscere a chi ancora oggi, purtroppo, non ritiene la mafia motivo di distruzione territoriale, culturale e sociale. Ciò che oggi ci rende migliori e diversi da Cinquanta o Sessanta anni fa è la voglia di vedere questa terra risplendere e siamo sempre più consapevoli del fatto che solo tramite la “voce” possiamo farci ascoltare. È nostro compito rompere quel “silenzio” assordante che ha ucciso grandi uomini, ma c’è da precisare che le loro ideologie e le loro parole non sono mai morte e ci aiutano oggi a lottare a voce alta per un domani migliore.

Antonia M.

ITIS M.M.Milano

4G

Polistena

  •  
  •  
  •  
  •  
  •