Rita Atria è stata une delle tante donne che si è ribellata alla mafia che ha avuto il coraggio dopo la morte del padre e del fratello, di collaborare con la giustizia, rendendo della paura la sua forza più grande. Grazie alle sue testimonianze e quelle della cognata, fatte a Paolo Borsellino, si permise di avviare l’indagine contro il sindaco di Partanna e permettere di consegnare alla giustizia diversi mafiosi. Dopo la morte di Paolo Borsellino, Rita Atria, per paura degli stessi mafiosi che aveva consegnato alla giustizia si toglie la vita.

Jessica M.

ITIS M.M.Milano

4E

Polistena

  •  
  •  
  •  
  •  
  •