Ho trovato quest’immagine sul motore di ricerca “google”digitando Letizia Battaglia che oltre ad essere una politica italiana è anche una fotografa.
Quest’immagine rappresenta un uomo in barella con la spalla ferita da colpi di proiettili da parte della pistola del mafioso a cui si è rifiutato di pagare il pizzo.
L’abbiamo scelta per sensibilizzare la pericolosità della mafia e la associamo all’illustrazione “VISIBILE-INVISIBILE” perché la mafia agisce nell’ombra normalmente e dai fatti collegati all’immagine ci rendiamo conto della sua esistenza e quindi della sua pericolosità.

Filippo R., Debora K., Nicole M. e Lorenzo R.

Istituto Bertacchi

1A professionale

Lecco

  •  
  •  
  •  
  •  
  •