Sì. La mafia, quel male che rappresentava il sud e spesso viene associata alla Sicilia o alla Calabria, in realtà sta invadendo il nord anche se non allo stesso modo. Se al sud è rappresentata da omicidi e pizzo, al nord è la mafia degli appalti truccati, delle tangenti, commercio dei rifiuti e addirittura dei biglietti dello stadio. Quella dei giorni nostri è una mafia meno famosa, meno sanguinaria ma che comunque fattura il triplo di prima ed è sempre più potente. Questo video l’ho trovato su youtube mentre navigavo e penso che sia la rappresentazione di quello scritto in precedenza.

Giovanni C.

Liceo Calasanzio

2D

Carcare

  •  
  •  
  •  
  •  
  •