Questa immagine rappresenta uno dei tanti cortei che avvengono tutti gli anni in ricordo delle tante vittime innocenti delle mafie. Tra l’altro vorrei sottolineare come questa giornata sia nata per iniziativa di una mamma addolorata per la perdita del proprio figlio ucciso, durante un agguato e del quale nessuno più parlava. Per onorare il suo nome insieme a quello di moltissimi altri, vengono organizzati questi cortei, appunto, per non “dimenticare”.

Diego R.

ITIS M.M.Milano

5E

Polistena

  •  
  •  
  •  
  •  
  •