Cinemovel Foundation

schermidafrica

Schermi d’Africa incontra la Comunità di Inhassoro in Mozambico

L’impegno di Cinemovel, rifacendosi a un’intuizione di Zavattini che avrebbe voluto dare a tutti una macchina da presa per raccontare, è tanto più meritorio perché portatore di idee ed emozioni che la tv non può dare. Di fronte all’universalità della risata suscitata da Charlot si comprende il ruolo che il cinema ha avuto e può avere poiché tratta temi connaturati a uomini di ogni tempo e di tutti i continenti. Ettore Scola

Schermi d’Africa: Cinemovel torna a casa

Mentre stanno arrivando bellissime notizie dalla troupe senegalese, impegnata ad organizzare l’edizione 2018 di Sénégal Weurngeul Film, un equipe di Cinemovel è in partenza per la Costa d’Avorio per l’anteprima del Festival delle Comunità a Grand Bassam, insieme al Gruppo Abele.

Schermi d’Africa, il Festival delle Comunità nel continente africano

Schermi d’Africa è un progetto ideato e realizzato da Cinemovel Foundation, che rappresenta il cuore delle attività di Cinemovel fin dalla sua nascita in Mozambico nel 2001, grazie alla passione per il cinema, per il viaggio e per la voglia di raccontare storie creando legami di esperienze, saperi e culture tra l’Europa e il continente africano.