Sebastiano Jano Ferrara, il “boss buono”: “La mafia è una merda. Ragazzi, non fate come me”

23 Dicembre 2020

Ho trovato il video sulla piattaforma YouTube. E’ una testimonianza diretta di Jano Ferrara, Boss della mafia, considerato dalla popolazione locale e precisamente dalla condrtrada Ced di Messina come un “Boss Buono”. Ho scelto questo video perchè, può essere uno spunto di riflessione interessante per capire meglio il fenomeno Mafia. Il video, secondo il punto di vista dell’intervistato, fa capire come al Sud lo Stato sia stato per anni poco presente e la Mafia fosse in origine un’organizzazione complementare ad esso, testimonianza ne è il fatto che la popolazione del Ced dimostrasse solidarietà al Boss. Jano Ferrara, fa capire come una persona magari buona possa facilmente in certi contesti entrare a far parte della Mafia, e trasformarsi in un assassino.


Matilde

Parma

LICEO A. BERTOLUCCI

2 S

1 Commento

  • Luca
    27 Gennaio 2021 12:49

    Ho trovato questo video molto interessante, soprattutto perché parla in modo diretto ai ragazzi, facendo capire in qualche modo cos’è giusto e cos’è tuttavia sbagliato fare. Molto importante l’appello dedicato alle famiglie sul preoccuparsi e tenere d’occhio i propri figli, che si ritrovano da soli per le strade senza nulla in mano, portandoli anche alla rovina, come ad esempio l’iniziare a drogarsi o a vendere droga. La frase: “Ai giovani che io dico è: non lasciatevi influenzare dalle persone più grandi che magari vedere fare cose sbagliate e pericolose”
    Mi è piaciuto molto anche il fatto che si sia scusato pubblicamente a tutte le famiglie a cui ha recato danni e uccisioni, avrebbe potuto nasconderlo, vergognandosi nel raccontarlo.
    Per me è stato un buonissimo esempio di persona cosciente nel trasmettere a noi giovani gli sbagli che ha fatto

Rispondi a Luca Annulla risposta