Cinemovel Foundation

Schermi d’Africa incontra la Comunità di Inhassoro in Mozambico

L’impegno di Cinemovel, rifacendosi a un’intuizione di Zavattini che avrebbe voluto dare a tutti una macchina da presa per raccontare, è tanto più meritorio perché portatore di idee ed emozioni che la tv non può dare. Di fronte all’universalità della risata suscitata da Charlot si comprende il ruolo che il cinema ha avuto e può avere poiché tratta temi connaturati a uomini di ogni tempo e di tutti i continenti. Ettore Scola

In viaggio con RIFIUTOPOLI

Le prossime tappe di RIFIUTOPOLI a Campi Bisenzio, Casalecchio di Reno, Treviso, Forlì e Vimodrone. Un viaggio per scoprire insieme che mille piccoli gesti d’inciviltà possono causare danni irreversibili, ma anche che le scelte responsabili e la somma dei contributi di tutti possono farci scoprire l’altra faccia di questo “mondo di sotto”. Vi aspettiamo!

Libero Cinema verso la conclusione della tredicesima edizione

Il 5 e il 6 ottobre la carovana di Libero Cinema in Libera Terra arriva al Festival di Internazionale a Ferrara. Due serate alla Factory Grisù con lo spettacolo RIFIUTOPOLI. Veleni e antidoti e con le proiezioni dei film Il giovane Marx di Raoul Peck e Vento di Soave di Corrado Punzi. Ultima tappa l’11 ottobre ospiti degli Ateliers Varan di Parigi, per la proiezione de La guerra dei cafoni, in compagnia del regista Davide Barletti.

Artists@Work al Festival di Internazionale

Dal 5 al 7 ottobre, le 64 opere realizzate dagli oltre 80 artisti italiani, francesi e bosniaci nell’ambito del progetto europeo sono in mostra alla Factory Grisù di Ferrara (Via M. Poledrelli 21) dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Sabato 6 ottobre alle ore 11 in Sala Estense Artists@Work si racconta nell’incontro “Arte di Valore”, con Bruno Oliviero, Pietro Scarnera, Patrick Willocq e la moderazione di Daniele Cassandro.

Voci da RIFIUTOPOLI

RIFIUTOPOLI è quel “mondo di sotto” che Cinemovel racconta insieme ad alcune delle tante persone impegnate a combattere i comportamenti criminali e a denunciare l’ignoranza o le distrazioni dei nostri gesti quotidiani. Leggi l’intervista ad Alessandro Bratti, ex deputato e Presidente della Commissione Bicamerale sul traffico illecito dei rifiuti, oggi direttore generale dell’ISPRA – Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale.

Il tour di RIFIUTOPOLI

Prosegue il tour della conferenza spettacolo “RIFIUTOPOLI. Veleni e antidoti”, con Enrico Fontana e Vito Baroncini, per riflettere sul nostro modo di consumare, partendo dai rifiuti che produciamo e da come li gestiamo. Con la speranza di costruire insieme un mondo ecosostenibile. Scopri il calendario!

Libero Cinema in Libera Terra 2018

Con Luigi Ciotti al nostro fianco e nel cuore le parole di Ettore Scola è pronta a partire la carovana di Libero Cinema in Libera Terra.
Qui trovi tutto ciò che c’è da sapere sul cinema itinerante contro le mafie: i video della presentazione con Elisabetta Antognoni, Luigi Ciotti, Fabrizio Grosoli, Marco Genovese, Marisa Parmigiani, Pierluigi Stefanini. E la cartella stampa con le tappe, i film, gli spettacoli, i campi estivi, la sigla…

Schermi in Classe, la recensione de Il Lavoro Culturale

Come si può portare i ragazzi a interrogarsi sul fenomeno mafioso in modo profondo e critico? A partire da un lavoro sulle immagini.
“Il silenzio è mafia” è l’immagine scelta da Il Lavoro Culturale per l’articolo “Didattica per immagini: riflettere sulla mafia e sui nuovi media a scuola” di Elisa Binda.

RIFIUTOPOLI in tour con Libero Cinema in Libera Terra

Il 19 luglio a Imperia, il 22 luglio ad Assisi, il 27 luglio a Polistena e il 4 agosto a Catania. Sono questi gli appuntamenti di “RIFIUTOPOLI. Veleni e antidoti” all’interno della 13ª edizione del Festival di cinema itinerante contro le mafie.

scola“…l’impegno di Cinemovel, rifacendosi a un’intuizione di Zavattini… è tanto più meritorio perché portatore di idee ed emozioni che la tv non può dare… di fronte all’universalità della risata suscitata da Charlot si comprende il ruolo che il cinema ha avuto e può avere poiché tratta temi connaturati a uomini di ogni tempo e di tutti i continenti”.

Ettore Scola